• Cercheremo i nostri sogni
  • dentro i campi, lungo il fiume
  • e ascolteremo ancora voci di un tempo ormai perduto
  • e canterà nel cuore l’incanto dei ricordi
  • cercheremo, cercheremo finchè il cuore dormirà

L’adunata degli alpini ha fatto crescere la città

Data pubblicazione Visite: 2142

Al teatro Verdi erano partite le prime iniziative culturali in vista dell’adunata nazionale degli alpini a Pordenone, al teatro Verdi si è chiuso col concerto del coro Ana Montecavallo, ieri sera, un...

Al teatro Verdi erano partite le prime iniziative culturali in vista dell’adunata nazionale degli alpini a Pordenone, al teatro Verdi si è chiuso col concerto del coro Ana Montecavallo, ieri sera, un indimenticabile itinerario culminato con l’epica sfilata delle penne nere sotto pioggia e grandine, a maggio. Non poteva, il giornale della città, mancare un omaggio a un appuntamento che le penne nere attendevano da 87 anni. «Un evento – rileva il presidente della sezione Ana di Pordenone Giovanni Gasparet – che non solo ha portato una ventata di allegria, ma ha originato amicizie. Dappertutto c’è stato il contatto umano, che ha instaurato legami che non tramonteranno più. Diversi gruppi, peraltro, sono già tornati a Pordenone e altri lo faranno in futuro. L’evento ha costituito una vetrina di promozione unica nel suo genere».

continua a leggere sul Messaggero Veneto di Pordenone

iCagenda - Calendar